Loading
--------------

Uova: perchè integrarle nella propria dieta

Uova.Le uova sono un alimento piuttosto complesso: come spesso accade in ambito culinario, anche per evidenzarne le proprietà benefiche è necessario effettuare una netta distinzione fra tuorlo ed albume.

Il primo è una discreta fonte di acidi grassi insaturi, in grado di contrastare indesiderati accumuli di colesterolo in eccesso e quindi adatto a chi soffre di complicazioni a livello circolatorio.

Come agenti protettivi naturali troviamo omega-6 ed omega-3, entrambi derivati dalla medesima alimentazione cui è sottoposto l'animale-madre ed in grado di fornire una lieve e migliorata protezione contro infiammazioni e disturbi di carattere cardiovascolare.

L'albume è la parte in cui rintracciabile il maggior accumulo di sostanze proteiche, essendo inoltre totalmente priva di grassi a differenza del tuorlo: con un composto basato principalmente su proteine, acqua e sali minerali, si presta davvero bene a qualsiasi tipo di regime alimentare.

Ironicamente, uno degli elementi che differenzia del tutto la parte bianca dalla sua controparte è la digeribilità.

Se nel caso dell'albume viene consigliata la cottura al fine di facilitare il processo di digestione, il tuorlo è tranquillamente consumabile nella sua forma cruda e risulta notevolmente più pesante se cotte in modo eccessivo.

Calcio, fosforo e ferro abbondando in questo alimento ed è infatti il motivo per cui vi è una varietà immensa di prodotti che si basano sull'utilizzo delle uova, in particolar modo se si parla di diete dai canoni rigidi come quelle destinate ad atleti professionisti.

Ad ogni modo la cottura delle uova è quanto mai consigliata sia che si consideri l'alimento nella sua interezza che soffermandosi su una delle sue componenti, in quanto allontana pericoli fra cui rientra anche la salmonellosi.