Loading
--------------

Insalata: varietà e caratteristiche

Insalata.Una sorta di alimento-salvezza per persone in perenne battaglia con il proprio corpo, l'insalata è uno di quegli alimenti sottoposto a varianti sempre nuove e divenuto un vero e proprio must nel regime alimentare di chi vuole perdere peso non rinunciando ad un pasto dai gusti ricchi ed intensi.

La sua particolare leggerezza la rende ideale come base per esperimenti culinari fra i più disparati: uova, tonno, pomodori, insomma le combinazioni sono davvero tante e ognuna propone un mix di sapori differente.

Classifichiamo quindi i diversi tipi di insalata in base ai benefici che sono in grado di apportare al proprio organismo: la più comune è sicuramente la classica lattuga, ricca di sali minerali con azione antiossidante e in cui troviamo anche elementi come il lactucario, le cui proprietà spaziano da stimolante per l'attività dei succhi gastrici a distensivo per il corpo.

Il radicchio contiene una miscela di agenti protettivi e vi troviamo in grande quantità ferro, calcio, sodio e potassio: ottimo da integrare in una dieta per persone soggette a problemi di carattere anemico, o per chi soffre di disturbi che intaccano le funzioni del fegato.

La rucola è una tipologia più rustica, ottimo per piatti crudi e in grado di stimolare l'appetito vantando inoltre notevoli capacità diuretiche.

Tra le varietà dal sapore decisamente amaro troviamo l'invidia, particolarmente indicata per chi segue diete a stretto regime data la sua natura quasi acalorica.

Infine, la cicoria: probabilmente già nota alle donne impegnate nella cura estetica, vanta effetti benefici sulla pelle e fornisce un aiuto naturale al processo di digestione.