Loading
--------------

Cereali: tipologie e proprietà

Cereali.La fonte di fibre per eccellenza: i cereali godono di diverse proprietà molto interessanti sia dal punto di vista nutrizionale che puramente ristretto alla salute di chi ne fa uso.

Uno degli aspetti più positivi è la discreta varietà che li contraddistingue: ciò permette di avere un quadro decisamente più ampio nel proprio regime alimentare e di poter anche scegliere quali consumare al posto di altri, naturalmente in base alle specifiche peculiarità innate che ogni tipologia possiede.

I cereali sono esponenti della famiglia delle graminacee, quindi va prestata particolare attenzione a fenomeni come casi allergici mirati che potrebbero comprometterne l'assunzione a prescindere dalla varietà presa in considerazione.

Essendo il prodotto base di alimenti derivati come pasta, pane e più in generale tutti gli alimenti che si prestano ad una lavorazione da forno, si integrano perfettamente ad una dieta che comprende grandi quantità di frutta e verdura per fornire il fabbisogno giornaliero necessario ad affrontare gli impegni quotidiani.

Uno sguardo più approfondito dal punto di vista nutrizionale mostra come i cereali siano composti in gran percentuale da amido, il quale è un componente che fornisce la cosiddetta energia a lento rilascio da immagazzinare nelle proprie scorte di riserva.

Ad un basso contenuto lipidico corrisponde inoltre un'alta percentuale di apporto proteico e di vitamine, in particolare quelle appartenenti ai gruppi B1 e B2 che favoriscono lo svolgimento delle principali funzioni del sistema nervoso.

Frumento e mais sono veri e propri fornitori di elementi come calcio e fosforo, importantissimi durante l'età dello sviluppo perchè in grado di stimolare rispettivamente la crescita della struttura ossea e delle funzioni celebrali.

Importante anche l'orzo, compagno di colazione di moltissime persone in sostituzione al classico caffè ed in grado di fornire discrete dosi di potassio e magnesio in difesa da problemi di carattere cardiovascolare.