Warning: include(/home/belin83/webapps/valorinutrizionali_info_static2/media/com_akeeba/js/stats.php) [function.include]: failed to open stream: No such file or directory in /home/belin83/webapps/valorinutrizionali_info_static2/libraries/import.php on line 7

Warning: include() [function.include]: Failed opening '/home/belin83/webapps/valorinutrizionali_info_static2/media/com_akeeba/js/stats.php' for inclusion (include_path='.:/usr/local/share/pear53') in /home/belin83/webapps/valorinutrizionali_info_static2/libraries/import.php on line 7

Warning: session_start() [function.session-start]: Cannot send session cookie - headers already sent by (output started at /home/belin83/webapps/valorinutrizionali_info_static2/libraries/import.php:7) in /home/belin83/webapps/valorinutrizionali_info_static2/libraries/joomla/session/session.php on line 532

Warning: session_start() [function.session-start]: Cannot send session cache limiter - headers already sent (output started at /home/belin83/webapps/valorinutrizionali_info_static2/libraries/import.php:7) in /home/belin83/webapps/valorinutrizionali_info_static2/libraries/joomla/session/session.php on line 532
Valori Nutrizionali - Zenzero: cenni e proprietà

Loading
--------------

Zenzero: cenni e proprietà

Zenzero.Lo zenzero è una spezia molto particolare, derivante da una pianta dotata di grande resistenza e dalla forma tipica che ricorda vagamente quella di una canna di bambù.

Attualmente viene impiegato in una vasta gamma di processi culinari, complice il suo aroma particolarmente gradevole che ricorda sentori come quelli di limone, mostrandosi però piuttosto piccante se ne viene analizzato anche il sapore.

Alcune delle sue proprietà sono davvero interessanti: fra queste sicuramente vi è un naturale supporto all'azione digestiva, particolare che rende lo zenzero un condimento perfetto anche in ricette dal carattere deciso e solitamente non adatte a soggetti dall'intestino pigro o sofferenti di disfunzioni metaboliche.

La presenza di oli essenziali lo rende un ottimo stimolante per le principali funzioni corporee: l'elemento più importante è senza dubbio il gingerolo che provvede anche a fornire quel gusto così particolare alla spezia.

Tra gli effetti benifici rintracciabili troviamo inoltre effettive proprietà terapeutiche, fra cui una discreta azione antiossidante e la capacità di alleviare fastidiosi fenomeni come emicrania e dolori ossei.

Lo zenzero è anche capace di contrastare la maggior parte dei problemi legati a disturbi della flora intestinale, ripristinando progressivamente il proprio equilibrio interiore ed allontanando episodi di nausea, colite, stitichezza e diarrea.

Proprio parlando di nausea, essa rappresenta un incentivo ad integrare la spezia almeno in dosi minime nel proprio regime alimentare per donne nel pieno della gravidanza e quindi molto suscettibili agli odori percepibili nell'ambiente.

Infine, la stessa radice della pianta da cui viene estratto lo zenzero conserva effetti molto interessanti per soggetti in perenne lotta col proprio peso, stimolando l'azione dimagrante e aiutando a bruciare i grassi in eccesso.